Si avvisano i visitatori che questo sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser. E’ possibile avere maggiori informazioni visualizzando l'informativa sui cookies.

Autovalutazione di Istituto

Il nostro Istituto è alla ricerca di strumenti  idonei a valutare tutti gli aspetti e l'organizzazione scolastica per migliorare la qualità del servizio attraverso la discussione e la continua ridefinizione dei nodi problematici da parte degli Organi Collegiali, che operano all'interno della scuola.

Nell’anno scolastico in corso sono previsti i seguenti strumenti per l'autovalutazione di Istituto:

·         monitoraggio / valutazione intermedia e finale degli interventi formativi e dei laboratori relativi all'ampliamento dell'offerta formativa rivolto ai docenti;

·         monitoraggio degli interventi formativi e dei laboratori relativi all'ampliamento dell'offerta formativa rivolto ai genitori delle classi quinte della scuola primaria;

·         valutazione degli esperti a fine intervento. Tutta l'attività di valutazione viene coordinata dal Dirigente Scolastico, dal vicario, dalle Funzioni Strumentali e dai coordinatori di plesso;

·         monitoraggio delle attività laboratoriali, in collaborazione con i referenti dei diversi progetti;

·         elaborazione di questionari per la valutazione della qualità e dell'efficacia degli interventi;

·         realizzazione di opportuni adeguamenti.

Ai genitori degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado dell'Istituto viene somministrato un questionario per analizzare la percezione dei genitori riguardo alla qualità della scuola e delle offerte formative del nostro Istituto.

Il questionario rielaborato in sede di collegio viene consegnato in forma anonima nel mese di Aprile.

Il conteggio, la raccolta e l'elaborazione dei dati è esposto in una presentazione Powerpoint (con grafici, percentuali e tabelle).

Si procede ad una prima analisi dei dati raccolti che necessita di ulteriore riflessione ed eventuali analisi da parte del corpo docente dei plessi e del Collegio d'Istituto.

I risultati sono poi resi noti a tutte le componenti della scuola in sede di Consiglio di Interclasse, Collegio dei Docenti, Consiglio di Istituto, e costituiranno il punto di partenza per avviare iniziative tendenti a migliorare la qualità dell'Offerta Formativa dell'Istituto.